CBD-cosa-è-1170x658
Cbd express

Cbd express

Cos’è il CBD? Scopri tutto quello che c’è da sapere

Cos’è il CBD? Dalle sue caratteristiche agli impieghi.

 

Il CBD (acronimo di cannabidiolo) è sicuramente uno tra i cannabinoidi attivi più noti presenti nella Cannabis sativa. Questo composto è presente in grande abbondanza nella pianta: in ordine di concentrazione, è secondo solo al THC.

Negli ultimi anni, è stato soggetto di vari studi scientifici per via dei numerosi benefici che offre a corpo e mente. In questo articolo, scopriremo più nel dettaglio cos’è il CBD e quali sono i benefici che propone al nostro organismo e alla nostra psiche.

Alla scoperta del CBD

Il CBD è un cannabinoide, ovvero una molecola in grado di interagire con il sistema nervoso umano, presente all’interno della Cannabis sativa. È il secondo componente in ordine di abbondanza nella pianta dopo il THC e, a differenza di quest’ultimo, ben più noto nella cultura popolare, il CBD non ha effetti psicoattivi sul corpo umano, e quindi non provoca stordimento e non influisce sull’attività cerebrale e le sue funzioni cognitive. Al contrario, se assunti insieme, il CBD è in grado di contrastare gli effetti sul cervello del THC, in quanto interagisce diversamente con il sistema nervoso.

Infatti, sia il THC che il CBD si legano ai ricettori del sistema endocannabinoide (SEC) CB1 e CB2, ma gli effetti che provocano sono opposti: il primo accelera le funzioni del sistema nervoso, mentre il secondo le rallenta.

Cos’è il CBD: i benefici che offre al corpo umano

 

La comunità scientifica sta attualmente studiando gli effetti dell’assunzione di cannabidiolo sul corpo umano, portando alla luce risultati davvero sorprendenti: questo composto è capace di agire positivamente sull’apparato gastrointestinale, di alleviare i sintomi dell’ansia, di diminuire le crisi epilettiche e di regalare effetti antiossidanti all’organismo. Le ricerche di laboratorio hanno infatti scoperto le numerose proprietà di questo componente, tra cui quella antitumorale, anticonvulsiva, antiemetica e antiossidante.

Quindi, tutti coloro che si chiedono cos’è il CBD devono sapere non solo di cosa si tratta, ma devono conoscere anche alcuni dei numerosissimi effetti positivi che questo cannabinoide offre al corpo umano:

  • È efficace per i trattamenti antipsicotici

Grazie all’azione di decelerazione delle funzioni del sistema nervoso, il CBD risulta essere un ottimo alleato nella lotta contro diverse tipologie di patologie psichiche, tra cui il disturbo bipolare, la schizofrenia e l’ansia, in particolare contro le sindromi DPTS e DOC.

  • Riduce infiammazioni e dolori

Secondo quanto evinto dai test sui roditori, i cui risultati sono stati pubblicati nel 2012 sulla rivista scientifica “Journal Of Experimental Medicine”, il CBD è efficace nel trattamento di infiammazioni e dolori cronici, tutto grazie alla sua azione analgesica sul sistema endocannabinoide.

  • Proprietà antitumorali

Infine, tra i risultati di altri numerosi studi condotti per offrire una maggiore consapevolezza a chi vuole sapere cos’è il CBD e quali sono i suoi effetti benefici, troviamo persino alcune prove che portano ad affermare che questa sostanza vanta ottime proprietà antitumorali. Anche se le cure sono ancora in fase sperimentale, è incoraggiante sapere che il cannabidiolo sembra essere capace di inibire la crescita di cellule tumorali maligne e di limitare la migrazione delle stesse all’interno dell’organismo. Inoltre, il CBD aiuta ad alleviare gli effetti collaterali della chemioterapia. Perfetto, non credete?

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email